13.4.11

Catastrofe di Fukushima, aggiornamento

Come ho detto giorni e giorni fa più sotto, per l'incidente di Fukushima si sta ormai passando dal grado di pericolosità 6 a quello 7, ovvero il più alto possibile. Rimane probabile che la situazione peggiori ancora e debba essere rivista la stessa scala I.N.E.S., la quale non contempla eventi di grado 7 simultanei e non prevede l'esplosione di noccioli in fusione a contatto con le falde, fatto sempre più probabile e che porterebbe, viste le tonnellate di materiale in gioco, all'aumento della radioattività verso ed oltre la soglia di allerta sanitaria per gran parte del Giappone.
Il potenziale mortifero della tragedia sorpassa ampiamente quello di Chernobyl, nonostante ci si affretti a dire da più parti che "per ora non si è a nemmeno il 10% dell'emissione di radioattività di Chernobyl"... Come quello che si butta dal 100esimo piano e ad ogni piano si rallegra dicendo "99esimo sono ancora vivo, 98esimo sono ancora vivo, 97esimo sono ancora vivo...".
Restano validi tutti gli altri miei post ed i link. L'aspettativa di vita sana in gran parte del Giappone è già un ricordo. Ed è triste, deprimente, ingiusto.
Va beh.

Elenco incidenti ad impianti di energia nucleare, per numero di morti e irradiati totali, cifre ufficiali

1. Chernobyl (Ucraina), 1986 ............................. 4056 morti, 600000+ irradiati
2. Mayak o Kyshtym (Russia), 1957 ................... 200+ morti, 270000+ irradiati
3. Windscale (GB), 1957 .......................................... 33 morti, 240+ irradiati
4. Mihama (Giappone), 2004 .................................. 4 morti, 7 irradiati
5. Tokaimura (Giappone), 1999 .............................. 2 morti, 667 irradiati
6. Fukushima (Giappone), 2011 ................. 0 morti, 17 irradiati*

Fuhushima: tra l'11 ed il 15 marzo, in soli 4 giorni, emissioni radioattive stimate al 50% del Cesio-137 e 20% dello Iodio-131 totali emessi a Chernobyl in totale. Analisi del del Dr. Gerhard Wotawa del Z.A.M.G. di Vienna (Istituto Centrale di Meteorologia e Geodinamica, Austria): http://www.zamg.ac.at/docs/aktuell/Japan2011-03-22_1500_E.pdf

*Incidente di grado 7 sulla scala INES (su 7), in corso:
Fukushima (Giappone, 2011), aggiornamento conseguenze sanitarie ufficiali accertate...
0 morti, 0 irradiati (11 marzo 2011)
0 morti, 3 irradiati (25 marzo 2011)
0 morti, 17 irradiati (26 marzo 2011)
0 morti, 17 irradiati (13 aprile 2011)
-------------------------------------------------------------------------------
Comunicati stampa gestore del sito nucleare di Fukushima Dai-ichi (TEPCO):
Comunicati stampa Agenzia per la Sicurezza Industriale e Nucleare Giapponese (NISA):
Comunicati stampa Agenzia Internazionale per l'Energia Atomica (IAEA):
Comunicati stampa "speciale Fukushima" dell'Agenzia Sicurezza Nucleare Francia (ASN):

__________________

1 commento:

  1. Spero sempre che hai torto, ma temo che hai ragione!

    RispondiElimina